Carciofi ripieni

4 carciofi
200 g di okara
100 g di pane
grana vegan
latte vegetale
2 spicchi d'aglio
prezzemolo
sale
pepe

Togliere le foglie più dure dei carciofi, togliere le spine e immergerli in acqua leggermente acidula.
Mettere il pane spezzettato a mollo in un po' di latte, quando è morbido strizzarlo, sbriciolarlo ed unirlo all'okara. Aggiungere il prezzemolo tritato, il grana vegan, sale e pepe. Mescolare bene ed usare il composto per riempire i carciofi ben scolati e leggermente salati.
In una pentola alta dal fondo spesso far soffriggere l'aglio in un po' di olio, mettere i carciofi in piedi, aggiungere un po' di acqua e un po' di latte e salare.
Cuocere per una quindicina di minuti o comunque finché i carciofi non sono teneri. Servirli irrorandoli con un po' di acqua di cottura.