Gnocchi di tofu e ortiche

200 g di tofu
100 g di ortiche
10 noci
8 g di funghi secchi
panna vegetale
1 cucchiaio scarso di fecola di patate o amido di mais
poca acqua
sale
pepe
lievito in scaglie

Cuocere le ortiche per pochi minuti in acqua bollente salata. Scolarle tenendo da parte l'acqua.
Tritare le ortiche e unirle al tofu precedentemente schiacciato con una forchetta.
Sciogliere la fecola di patate in poca acqua formando una pastella piuttosto densa. Unire il composto ottenuto alle ortiche e al tofu e mescolare bene.
Formare delle palline grandi come una noce e passarle in un po' di farina perché non si attacchino.
Mettere a mollo i funghi in acqua calda per una decina di minuti, strizzarli bene e frullarli con la panna. Salare e pepare.
Cuocere i gnocchi nell'acqua di cottura delle ortiche (avendo aggiunto altra acqua), scolarli quando vengono a galla e condirli con la crema ai funghi e le noci tritate.