Cavatelli di ceci al cavolo nero

150 g di farina di grano duro
150 g di farina di ceci
100 g di foglie di cavolo nero
1 spicchio d'aglio
pinoli
sale
pepe

Lessare in acqua bollente salata le foglie di cavolo nero. Scolarlo e metterlo da parte. Tenere l'acqua.
Preparare la pasta mischiando insieme le due farine e aggiungendo l'acqua necessaria ad ottenere una pasta di consistenza soda ed elastica.
Lasciar riposare coperto per mezz'ora, poi formare dei cilindri lunghi 4-5 cm e dello spessore di 1/2 cm e sulla spianatoia infarinata appoggiare l'indice, il medio e l'anulare su un pezzetto di pasta e facendo una lieve pressione "tirarla" verso di se' formando i cavatelli.
In una padella far soffriggere in un po' d'olio l'aglio e i pinoli. Aggiungere il cavolo nero ben strizzato, far saltare e poi frullare il tutto.
Cuocere i cavatelli in abbondante acqua salata (utilizzando anche quella di cottura del cavolo nero) e condirli con la crema di cavolo nero.