100 g di farina 0
100 g di semola di grano duro
180 g di castagne bollite e pelate
1 porro
3 rametti di rosmarino
sale
8 noci
1 peperoncino
un cucchiaino di margarina
aceto balsamico

Preparare la pasta come da ricetta con le dosi sopra indicate.
Mentre la pasta riposa tagliare il porro a rondelle e farlo saltare in padella con poco olio e un po' di acqua.
Passare le castagne con il passaverdure, unire il porro, aggiungere il rosmarino tritato, il porro, qualche goccia di aceto balsamico e salare.
Tirare la pasta fino al passo 4 e ricavare dei quadrati di circa 6 cm di lato.
Mettere un cucchiaino abbondante di ripieno su ogni quadrato e chiudere i quattro angoli formando i fagotti.
In una padella larga far sciogliere la margarina, unire le noci e il peperoncino tritati.
Cuocere la pasta, scolarla e metterla nella padella aggiungendo un po' di acqua di cottura e alcune gocce di aceto balsamico. Far saltare brevemente e servire.