250 g di cicerchia
1 cipolla
1 zucchina piccola e fresca
15 foglie di basilico
olio extravergine
aceto di mele
sale
pepe

 

 

Cuocere la cicerchia in pentola a pressione (attenzione a non farla cuocere troppo altrimenti si disfa) o in una pentola con abbondante acqua non salata. Quando è tenera scolarla e metterla in una terrina capiente.
Affettare sottilmente la cipolla e tagliare a julienne (o a rondelle molto fini) la zucchina, metterle in una scodella con sale e un po' di aceto di mele e lasciare riposare per circa 20 minuti.
Frullare il basilico con un po' di olio, sale e pepe.
Unire le zucchine e la cipolla (leggermente scolate) alla cicerchia e condire con l'emulsione al basilico. Aggiustare di sale e pepe e servire.