Le ricette di questa sezione o arrivano dalla tradizione oppure mi hanno colpito girovagando nei siti di cucina "onnivora". Io le ho semplicemente veganizzate

1 mazzo di prezzemolo
100 g di pane raffermo
aceto
1 cucchiaio di capperi sotto sale
2 cucchiai di alghe nori in fiocchi
3 spicchi d'aglio
sale
peperoncino (facoltativo)
olio extravergine d'oliva

Bagna cauda vegana

Ovviamente esistono già varie versioni della bagna cauda vegana (come di quella tradizionale del resto), queste sono le mie dosi e per il procedimento ho seguito quello di mia madre.
Facendolo cuocere per un po' di tempo nel latte, l'aglio diventa un po' più digeribile.
Per lo stesso giorno e quello successivo non avrete una vita sociale, ma ne vale la pena!


120 g di noci
12 g di alga hiziki
1 cucchiaio di capperi sotto sale
2 cucchiai di olive nere al forno
6 spicchi d'aglio
500 ml di latte di soia
300 ml di panna
150 ml di olio extravergine d'oliva
sale

Questa è una rivisitazione di un tipico piatto piemontese: la lingua al verde.
Credo che dell'originale non abbia niente, io non l'ho mai assaggiato quindi non posso fare paragoni.
Questo però è buonissimo!

un affettato vegano
bagnet verd
olio extravergine d'oliva