Questa è una rivisitazione di un tipico piatto piemontese: la lingua al verde.
Credo che dell'originale non abbia niente, io non l'ho mai assaggiato quindi non posso fare paragoni.
Questo però è buonissimo!

un affettato vegano
bagnet verd
olio extravergine d'oliva

Tagliare a fette molto sottili l'affettato vegano.
Disporre uno strato di fette su un piatto da portata con il bordo alto, ricoprire con un po' di bagnet verd (se serve diluirlo con dell'olio extravergine).
Ripetere fino ad esaurimento degli ingredienti.
SI conserva anche più di due settimane e il gusto migliora.